fbpx

Termini di Servizio

INPRIMEPAY è una piattaforma attiva al link www.inprimepay.com , un servizio e un marchio registrato di INPLATFORMS LTD  128 City Road, London, EC1V 2NX Company id: 15183179.  Da ora in poi INPRIMEPAY è utilizzato in questo contratto per indicare anche l’entità giurica INPLATFORMS LTD e il cliente indicato come COMMITTENTE

 

OGGETTO

  • INPRIMEPAY è una piattaforma di sviluppo che offre al commitente una consulenza di realizzazione una landing page con pos integrato e l’implementazione al checkout al proprio ecommerce di sistemi di pagamento con carta, differito e ricorrenti tramite l’infrastruttura Stripe connect. Inprimepay fornisce l’accesso ad un’area riservata della piattaforma, un link di pagamento, un qr code generabile dall’area riservata e l’implementazione al checkout dell’ecommerce.
  • Il committente prende atto che inprimepay è una piattaforma web e non ha alcun rapporto diretto e non fa parte di Stripe, Klarna, Sepa in alcun modo.
  • Il committente si impegna a garantire un account Stripe attivo e funzionante, a verificare prima della sottoscrizione di tale contratto di esserne idoneo https://stripe.com/it/legal/restricted-businesses e malleva Inplatforms e Inprimepay da ogni responsabilità in caso di sospensione temporanea o definitiva dell’account per motivo non imputabili.
  • L’account Stripe è gratuito e nessuno è autorizzato a richiedere un pagamento per l’apertura.
  • INPRIMEPAY utilizza la tecnologia Api e Webook con tecnologia Stripe connect di Stripe che espleta tutte le funzioni bancarie, in termini di gestione dei fondi, trasferimenti e normative in termine di revisione degli account e controlli delle transazioni. https://stripe.com/docs/connect . Il committente è consapevole e acccetta che per l’erogazione di servizi di Inprimepay è richiesto l’apertura di un account Stripe, ne accetta le condizioni https://stripe.com/it/legal/connect e garantisce a Inplatforms ltd e Inprimepay l’apertura di un account Stripe qualora non in possesso. Inplatforms e InprimePay forniranno gli accessi a procedura ultimata alla piattaforma Inprimepay.com
  • INPRIMEPAY permette al committente l’utilizzo dei tre tipi di pagamento indicati al punto 1 senza documentazione e

valutazione aziendale da parte di Inplatforms lld

  • L’attivazione del servizio e la messa a disposizione dei servizi al committente, del relativo pannello al prezzo concordato verrà erogata entro sei ore lavorative dal corretto pagamento e il servizio sarà fruibile per la durata contrattuale di un anno
  • I circuiti a disposizione del committente di pagamento integrabili sono carte Visa, Mastercard, Maestro, Dinners Club, Amex e i sitemi di pagamento Sofort, Klarna e il cirucuito SEPA
  • Il committente si impegna a rispettare le norme di buona condotta, di non commettere illeciti e ad utilizzare correttamente la piattaforma, e INPRIMEPAY così come il gateway Stripe e Klarna per i pagamenti rateali hanno la facoltà di sospendere temporaneamente o definitivamente un circuito per motivi di violazione delle norme, uso fraudolento o per mancanza di verifiche aggiuntive richieste con preavviso (es. il caricamento di Cc) il tutto a tutela del committente stesso, dell’utente finale e di tutta la comunità INPRIMEPAY oltre a revisionare trasferimenti e pagamenti secondo le disposizioni vigenti e nei termini previsti.
  • INPRIMEPAY pubblicherà una pagina dedicata ad ogni committente su inprimepay.com e ai fini di marketing sui propri canali social o siti web partner. Il committente autorizza la pubblicazione di contenuti aziendali su www.inprimepay.com, sui propri canali social e siti web partner.
  • Inplatforms ltd e Inprimepay sono entità terze, indipendenti e non legate a Klarna e Stripe, e l’oggetto di questo servizio è l’accesso alla piattaforma sviluppata integrata, con un’interfaccia semplificata, una pagina dedicata e pubblicata su inprimepay.com,e l’attivazione immediata e senza verifica sulla piattaforma oltre all’integrazione sull’ecommerce del cliente.  Il committente prende atto che non sta sottoscrivendo alcun accordo diretto con KLARNA che autorizza le modalità di sviluppo adoperate da INPRIMEPAY. Info sul sito KLARNA https://www.klarna.com/it/aziende/piattaforme-e-partner/stripe/
  • Il committente aderendo a INPRIMEPAY accetta che per la fruizione del servizio è necessario un account Stripe funzioante e attivo, ne garantisce il corretto funzionamento e malleva Inplatforms ltd e inprimepay da ogni controversia, contestazione, revisione e sospensione sorta con Stripe ltd Europe in conformità alle norme vigenti e quanto previsto dalla SSA di Stripe (https://stripe.com/it-li/legal/ssa) accettata integralmente al momento dell’apertura dell’account Stripe.
  • Il committente è consapevole che l’assenza di un sito web ecommerce può comportare limitazioni all’account Stripe e di conseguenza alla fruizione dei servizi Inprimepay che non ne è responsabil.e
  • La piattaforma INPRIMEPAY aderisce al programma Google Adsense, pertanto, all’interno della piattaforma inprimepay.com potrebbero comparire ad ogni link informazioni di terze parti partner, in spazi preposti e limitati e con chiarezza che il committente accetta con la sottoscrizione di questo modulo.
 

SERVIZI DI TERZE PARTI

 Inpltaforms ltd e Inprimepay si avvalgono di servizi di terze parti per l’erogazione dei propri servizi, come dettagliatamente citato nei termini di servizio.

Nello specifio Inprimepay utilizza la tecnologia di Stripe tramite Stripe connect per l’implementazione dei sistemi di pagamento alla piattaforma, ai link di pagamento e al checkoout.

Inprimepay non ha alcun accordo o incarico con Stripe, Klarna, Sepa o qualsiasi altro circuito di pagamento che sono entità terze.  

L’aperuta e l’onboarding a Stripe è un requisito obbligatorio per la fruizione dei servizi di Inprimpay, ed è gratuito.  In qualità di ente finanziario è in conformità alla propria Stripe SSA , Stripe può limitare, sospendere temporaneamente o definivamente i serivzi qualora venga rilevato un utilizzo non conforme alle norme vigenti. I pagamenti, i trasferimenti e tutti gli aspetti di flussi di denaro sono in gestione completa di Stripe e dei vari circuiti di pagamento e Inprimepay non ha alcun accesso a decisioni in merito. Il cliente accetta con la sottoscrizione dei servizi di fornire un account Stripe attivo e funzionante.

Resta inteso che Inplatforms e Inprimepay non sono responsabili di decisioni e  interventi relativi all’account Stripe e ai vari circuiti di pagamento.

Se utilizzi Inprimepay servizi di terze parti, alcuni dei tuoi dati e quelli dei tuoi clienti potrebbero essere inviati o trasmessi direttamente alla rispettiva terza parte e i termini di servizio, l’informativa sulla privacy e altre politiche della rispettiva terza parte potrebbero fare domanda a. Ad esempio, Inpirimepay richiede un account Stripe per gestire i pagamenti e, quando utilizzi Stripe, accetti i relativi termini e politiche . 

Non siamo coinvolti in queste relazioni, ma possiamo facilitare le transazioni o la comunicazione. Ad esempio, potremmo, per tuo conto, ricevere avvisi o moduli relativi al tuo account Stripe.

Alcuni di questi servizi di terze parti potrebbero essere abilitati per impostazione predefinita, ma puoi disabilitarli prima di avviare il tuo servuzio se non desideri utilizzarli.

 

 

 

CONDIZIONI ECONOMICHE

 

2.1Il costo di attivazione dell’importo di del pacchetto è a ritenersi annuale con tacito rinnovo previo preavviso di 30 giorni dalla data di scadenza.

Moldalità di pagamento attivazione su  https://inprimepay.com/prezzi

  • INPRIMEPAY ed Inplatforms ltd non riscuotono alcuna commissione, pertanto, le stesse sono regolamentate e gestite da Stripe e le stesse possono variare previa comunicazione da Stripe, dettagli su https://stripe.com/it/pricing

Di seguito alcune commissioni applicate attuali:

PAGAMENTI A RATE CIRUCUITO KLARNA: con carta prepagata, di debito e a rate: 4,99% + 0,40 cent. iva esclusa

Klarna accetta la quasi totalità di carte di consumatori, anche prepagate, tutte le carte accettate sono consultabili sul sito Klarna.it. Il committente accetta che INPRIMEPAY non è responsabile per i pagamenti non riusciti per l’utilizzo di carte non accettate dal circuito Klarna (es. Money)

2,3 L’intero importo della vendita al netto delle commissioni verrà accreditato sul conto corrente/iban indicato in fase di registrazione dal committente che potrà mondificarlo in autonomia dal proprio account Stripe. 

Per i pagamenti a rate, l’approvazione delle rateizzazioni sono regolamentate dal klarna in modo insindacabile e indipendente, pertanto la mancata approvazione di pagamenti e rateazioni non sono imputabili a InprimePay e nella quasi totalità dei casi è sufficiente che l’utente finale si metta in contatto con Klarna per la risoluzione rapida del Le condizioni in merito di Klarna sono indicate al link seguente:https://cdn.klarna.com/1.0/shared/content/legal/terms/0/it_it/ paylaterin3

Resta quindi inteso che Inplatforms ltd e Inprime Pay non sono mai responsabili in alcun modo di mancate approvazioni, limiti su determinate carte, limiti su numero di acquisti che sono a insindacabile giudizio di Klarna.

  • La fatturazione della commissione è gestita da Stripe in conformitò alla SSA e verrà consegnata nel cassetto fiscale SDI con cadenza mensile

 

 

CONDIZIONI

 

  • CLAUSA DI RISOLUZIONE ESPRESSA il presente contratto si risolve di diritto, ex 1456 C.C., autorizzando INPRIMEPAY a interrompere i servizi senza preavviso qualora il Committente: a) ceda in tutto o in parte i prodotti o i servizi a terzi, senza il preventivo consenso scritto, non provveda all’erogazione dei servizi incassati, sia sottoposto o ammesso a una procedura concorsuale; Inplatforms ltd ha inoltre il diritto di intraprendere azioni legali qualora uno o più dei predetti punto gli cagionasse danno.
  • INPRIMEPAY non è responsabile del contenuto delle informazioni fornite dal Committente e/o pubblicate dal Committente su INPRIMEPAY non risponde in alcun modo dei danni causati direttamente o indirettamente dai servizi forniti o dall’utilizzo degli stessi da parte del Committente o di terzi.
  • Il presente contratto vincola in solido le parti al pagamento del corrispettivo dovuto da parte del committente e INPRIMEPAY all’erogazione del pannello e del servizio entro un giorno lavorativo.
  • In caso di gravi inadempienze, comportamenti illeciti, pratiche commerciali scorrette e perdurata insolvenza verso INPRIMEPAY o terze parti coinvolte, è facoltà di INPRIMEPAY sospendere temporaneamente o definitivamente il servizio e il pannello di controllo
  • Il presente contratto ha vincoli di durata di dodici mesi, il committente una volta attivato e saldato l’importo iniziale non ha alcun vincolo di utilizzo (illimitato) e nessun altro costo di mantenimento o canoni fissi per tutta la durata.
  • Il presente contratto si rinnova tacitamente ogni dodici mesi al costo di novantanove euro dieci giorni prima della scadenza con addebito diretto sul metodo di pagamento fornito.
  • E’ facoltà del committente esercitare recesso entro 40 giorni dalla scadenza.
  • Il presente accordo tra aziende non prevede alcun recesso anticipato, risoluzione contrattuale per ripensamento e rimborso di ogni pagamento versato per cause non imputabili a Inprimepay
  • I termini di regolamentazione del trattamento dei pagamenti, saldi, trasferimenti e tutto quanto non indicato in questo contratto sono regolamentate da Stripe alle condizioni consultabili al momento della registrazione utente e su https://stripe.com/en-it/legal/ssa/ it-it di cui INPRIMEPAY non è
  • LEGGE APPLICABILE e FORO DI CONPETENZA La legge applicabile è esclusivamente quella del Regno Unito. Per tutto quanto non contemplato nelle presenti Condizioni Generali è fatto espresso rinvio alle disposizioni di legge. Le Parti faranno del loro meglio per comporre bonariamente qualsiasi controversia dovesse insorgere in relazione al Per qualsiasi controversia che dovesse nascere dall’interpretazione, esecuzione, risoluzione o cessazione del presente accordo, le parti concordano di sottoporsi alla competenza esclusiva del foro di Londra.